Alberghiero: finalmente la posa della prima pietra.

19 Ott2016

Dopo anni di attesa, il nuovo edificio per l’Istituto Alberghiero a Condofuri inizia a prendere forma.

Venerdì 21 ottobre prossimo assisteremo, in presenza del Presidente della Provincia di Reggio Calabria Giuseppe Raffa, e dei rappresentanti di tutti gli Enti coinvolti, alla posa della prima pietra, con la consegna alla ditta aggiudicataria dei lavori per la realizzazione dell’Edificio Scolastico.

L’iter è stato molto lungo ed ostacolato anche dai ricorsi al TAR, in cui alla fine molto importante si è rivelato anche l’intervento nel giudizio del Comune di Condofuri, che fino ad allora non si era mai costituito in giudizio, con esito positivo per il Comune stesso, per la Provincia e la Regione. Un ringraziamento sentito va quindi subito ai legali che hanno egregiamente fatto la loro parte nel rappresentare le ragioni degli Enti predetti.

L’edificio, una volta realizzato, potrà svolgere un ruolo propulsivo per lo sviluppo dell’intera Area Grecanica, tanto da essere anche stato inserito quale opera strategica di rilevanza nazionale nel Patto per la Città Metropolitana.

Sarà rafforzata enormemente l’offerta formativa di un tale indirizzo specifico e gli studenti potranno finalmente avere aule idonee dove mettere in pratica gli insegnamenti ricevuti.

Non va dimenticato che in questi anni già l’Alberghiero di Condofuri si è caratterizzato per un sempre crescente numero di iscrizioni e per gli innumerevoli successi ottenuti in diversi concorsi cui ha partecipato in giro per il nostro Paese.

Da evidenziare poi il dato più rilevante, riguardo la ricaduta occupazionale: gli studenti che hanno frequentato tale Istituto si sono spesso e presto poi ritrovati nel mondo del lavoro con importanti soddisfazioni professionali.

Quello che è mancato in questi anni agli studenti e ai docenti è una loro “casa”, che da venerdì inizierà a prendere forma.

Soddisfatto il Sindaco di Condofuri, Salvatore Mafrici che con queste parole ha voluto commentare l'importante traguardo raggiunto:

Per il paese si tratta di una vittoria, dopo anni, finalmente, l’Alberghiero vede la luce.

Per arrivare a ciò – continua – c’è stato un gioco di squadra tra Regione, Provincia e Comune. Vanno anche ricordati tutti gli sforzi delle precedenti Amministrazioni Comunali e Provinciali, che hanno dato l’avvio all’iter per la realizzazione dell’Istituto Scolastico che darà lustro a tutta l’Area Grecanica.

Ringrazio le Associazioni e i Comitati nati a tal fine e che in questi anni hanno sempre dato importanti stimoli, specie nei periodi di maggiore difficoltà durante quest’iter lungo e travagliato.

Significativo anche l'intervento dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Barreca:

La realizzazione di questa opera significa aprire un cantiere importante, sul quale vigileremo affinchè l’esecuzione avvenga in conformità al progetto e nella massima trasparenza e legalità, creando anche un indotto dal punto di vista occupazionale ed economico in generale.

Fondamentale poi il commento rilasciato dall’Assessore alla Pubblica Istruzione, Giulia Naimo.

Ci sarà un’offerta scolastica ancora più variegata e sempre più rispondente alle esigenze del nostro territorio, che con questa scuola davvero può finalmente compiere un importante salto di qualità.

Categorie: 
Condividi: